Dire Drupa è pensare Solema

17/02/2020

Ogni edizione Drupa è una tappa della nostra storia

Drupa è di gran lunga la fiera internazionale più importante per le tecnologie di stampa, i processi di rilegatura dei libri e il converting, in particolare in ottica di green packaging.

Solema — alla sua prima edizione Drupa nel 1990 — ha presentato il SOL-D, la nostra prima macchina impilatrice per prodotti con copertina rigida e per la raccolta di libri all'uscita di una macchina da incasso.   

Da quel momento, non abbiamo mai perso nessuna edizione nonostante le difficoltà economiche nel settore della rilegatura dei libri.

Nel 1995 il nostro portafoglio di macchine si era decisamente ampliato. La sega Sierra (›link) era nel nostro stand: i processi di legatoria hanno beneficiato dell'introduzione del taglio in doppio direttamente in linea. In questo modo l'operazione di taglio può essere fatta senza mettere in pausa il flusso di produzione (ah a proposito, sapevi che, anche se Drupa è sempre stata una fiera quadriennale, le edizioni del 1994 e del 1998 sono state volutamente spostate per centrare l'anno 2000?). 

La Drupa 2000 è stata per noi la celebrazione del successo indiscusso di Fastbook (›link). Da allora ad oggi sono stati venduti oltre 550 alimentatori per automatizzare qualsiasi tipo di prodotto. Pluton (›link) è stato presentato per la prima volta nel 2004, Magic Box (›link) nel 2008 e Venus (›link) nel 2012. 

Quando l'industria grafica (›link) e la trasformazione del cartone (›link) si sono unite, noi eravamo lì, nel 2016, con la taglierina per cartone teso Idealgandria (›link). Solema è nota come riferimento mondiale nei processi di rilegatura di libri e nelle soluzioni di paperboard converting. 

Cosa presenteremo nel 2020?  


Desideri maggiori informazioni?